I BURATTINI DI CARTUNIA

Materiale occorrente

Mezzo manico di scopa in legno

Quotidiani vecchi

Colla per carta da parati

Acqua

Contenitore vuoto per sciogliere la colla

Colori a tempera

Pennelli e spugnetta

Pistola e colla a caldo

Stoffe di vari colori

Piccoli ritagli di pannolenci

Cotone idrofilo

Bostik

1. Ritagliare la carta di giornale in pezzi più piccoli.

Diluire la colla da carta da parati con acqua seguendo le istruzioni indicate sulla confezione.

2. La testa del burattino: prendere il bastone e  ricoprirne la parte più tondeggiante con una palla ottenuta comprimendo alcuni fogli di carta di giornale.

Fissare la  palla al bastone con tante striscioline di carta di giornale spennellate con la colla.

3. Modellare la testa incollando tante striscioline di carta da giornale a seconda del personaggio che vogliamo creare. Per il naso ed altri particolari in rilievo creare una base di carta di giornale pressata.

Fare almeno tre strati di striscioline di carta uno sopra l’altro.

4. Lasciare asciugare la testa del nostro burattino per alcuni giorni.

5. Dare almeno due mani di colore a tempera bianco in modo che non si vedano le scritte e i disegni del quotidiano.

6. Dipingere con i colori a tempera i visi dei nostri burattini poi, con il pennello sottile, disegnare i particolari dei visi.

7. Nel personaggio di Babbo Natale incollare i capelli, la barba e i baffi bianchi utilizzando il cotone idrofilo.

8. Seguendo il modello riportato in  fondo al libro, ritagliare e cucire il vestito.

Poi incollarlo all’interno del collo del nostro burattino con il Bostik.

9. Coprire il collo del burattino con una fascetta di pannolenci possibilmente dello stesso colore del vestito.

Arricchire gli abiti di particolari (vedere immagini riportate in basso).

Utilizzare la pistola a caldo per incollare sui vestiti particolare  che non si possono cucire.

Avremo ottenuto così i

personaggi del paese di Cartunia!

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Anna Maria Giovannini - Castel Maggiore (Bo)